Cioccolata calda alla cannabis light

Cannabis e cioccolata venivano utilizzate già centinaia di anni fa, dalle culture indigene Americane, durante le cerimonie.
La cannabis è nota per le proprietà medicinali, mentre la cioccolata contiene teobromina, un alcaloide che agisce come stimolante naturale e aiuta a migliorare l’umore. La cioccolata contiene flavonoidi, che hanno proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie che possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e altre malattie croniche. La combinazione, di cannabis e cioccolato, offre un effetto sinergico e una piacevole esperienza gustativa.

La cioccolata calda alla cannabis light è una bevanda molto diffusa per chi desidera sperimentare gli effetti degli edibili alla cannabis. Questa bevanda, contiene una minuscola quantità di THC (inferiore allo 0.5%), quindi con un insignificante effetto psicoattivo.

Ingredienti e strumenti

1 cucchiaio di zucchero

1 Cucchiaino da tè di olio di cocco (normale o insaporito alla Cannabis)

200 ml di latte intero (o latte vegetale, come quello ai semi di canapa)

50 grammi di cioccolato fondente

2 grammi di cannabis light ( infiorescenze o hashish)

1 Colino

Preparazione

Sminuzzare finemente le infiorescenze di Cannabis, aiutandosi con un grinder o un macinacaffè. Sciogliere il cioccolato in una pentola, insieme a latte, zucchero e 1 cucchiaino di olio di cocco. L’olio di cocco è fondamentale, perché permette ai cannabinoidi di legarsi ai grassi, migliorando l’assorbimento e aumentando i benefici della Cannabis. Una volta che il cioccolato si è sciolto completamente, aggiungere la Cannabis macinata e farla cuocere a fuoco basso per almeno 30 minuti. Mescolare il composto, ogni pochi minuti, evitando che la Cannabis si attacchi alla pentola.

Dopo 30 minuti circa, filtrare la bevanda con un colino fine, per separare la Cannabis macinata dalla cioccolata calda. Ora la cioccolata calda alla cannabis light è pronta per essere gustata. Aggiungere una spruzzata di panna montata, cannella, noce moscata o estratto di vaniglia per arricchire il sapore della cioccolata. E’ possibile utilizzare il cioccolato fondente al posto del cacao in polvere per una versione più ricca e cremosa della bevanda.

La preparazione della cioccolata calda alla cannabis è quindi una valida alternativa per godersi gli effetti della Cannabis con una bevanda deliziosa e rilassante.