Comunicazione importante da CBWEED BUCCINASCO

In data 28 dicembre 2023 intorno alle 24.00 il Servizio di Sicurezza Verisure ci ha contattato telefonicamente, comunicandoci che qualcuno all’esterno del nostro negozio, stava cercando, con un disturbatore di segnale, di interferire sul nostro antifurto, con unico scopo di entrare in negozio. Verisure è prontamente intervenuto, ha avvertito immediatamente le forze dell’ordine. I filmati della telecamera di sicurezza di Verisure, messi a disposizione delle forze dell’ordine, hanno evidenziato, fuori dal negozio, la presenza di un malvivente ‘con un felpa’, il cui cappuccio nascondeva il volto.

Facciamo presente che da giugno 2023 fino ad ora sono stati 3 i tentativi di effrazione, ma solo questa volta hanno effettivamente cercato di entrare, tanto che nonostante abbiano scardinato la serratura, è partito immediatamente l’allarme e il lacrimogeno.

Tutto questo per puntualizzare, che grazie alla Guardia di Verisure, al sistema di antifurto, al pronto intervento dei Carabinieri di Corsico e alla Compagnia di Trezzano Sul Naviglio, i malviventi hanno fatto danni limitati.

Ma che senso ha entrare in un negozio di cannabis light? Cosa pensano di trovare? Noi non vendiamo sostanze che sballano. Quelle sono altrove. La refurtiva che possono trovare da noi è benessere a 360, lo schifo è altrove.

Se avete visto movimenti strani, con gente con cappuccio che nascondeva il volto, vicino al nostro negozio o nella piazza di Via Emilia intorno alle 24 segnalate ai carabinieri. Vi ringraziamo anticipatamente. Noi vogliamo solo poter lavorare onestamente. Grazie a tutti per l’attenzione. Giuliano e Silvia