Pancake di Banana alla Cannabis

E’ una ricetta gustosa e deliziosa.

E’ perfetta per la colazione o per qualsiasi momento della giornata. E’ un dolce con la pastella, alternativa ai muffin.

OCCORRENTE

¾ tazza di farina normale

2 cucchiai di lievito in polvere

2 cucchiaini di zucchero

½ cucchiaino di sale

2 cucchiai di olio EVO

mortaio

¾ tazza di latte alla cannabis

1 uovo

½ tazza d’acqua

2 banane (schiacciate)

Procedimento

 Pre-riscaldare la piastra o padella a fuoco medio.

 Mescolate la farina, il lievito, lo zucchero e il sale – in una ciotola.

 In un’altra ciotola mettere l’olio,  le banane, il latte alla cannabis, l’uovo e l’acqua. Mescolare.

 Incorporare gli ingredienti secchi a quelli umidi, versando il composto liquido nel frullatore. Il composto ottenuto sarà leggermente grumoso.

Ungere leggermente la superficie di cottura, versare la pastella, secondo la dimensione desiderata.

Cuocere fino a quando si formano bolle sulla superficie del pancake, girare  da entrambi i lati. Dopo un minuto togliere il pancake dal fuoco.

Si può anche scegliere di tagliare a fette le banane e friggerle separatamente, utilizzandole come decorazione finale. Tagliare le banane a pezzi (mezzo centimetro), ungere leggermente la padella  e friggere le banane, dorandole da entrambi i lati.

Si può anche aggiungere, per decorare, delle noci, un pizzico di cannella,  del cioccolata calda o del miele.

 Buona degustazione !